Petrucci-Dakar: Si riparte, ma fuori classifica

La gara, quella vera, per Danilo è terminata dopo 150 chilometri dalla partenza della seconda tappa della Dakar 2022; domani però, il trentunenne pilota ternano prenderà comunque il via, fuori classifica ma con la speranza comunque di portare a termine questo rally anzi, il Rally.

Un problema elettrico, un fusibile da pochi centesimi, alla basa del suo ritiro; la pompa della benzina che non va più e lui che ritrova fermo quando invece stava lottando per la terza posizione in una tappa velocissima da manetta sempre aperta. Un peccato anche perchè guai non sono finiti li; cercando il telefono nella tasca della giacca, Danilo si è accorto non soltanto di averlo perso ma insieme a lui, di aver perso passaprto, patente e carta di credito ... Tutte cose risolvibili comunque.

Se è pur vero che la condizione per andare in Arabia era quella di prendere la Dakar con tranquillità pensando sopratutto a fare esperienza, Danilo ci aveva da subito preso la mano e quindi l'amarezza per l'accaduto è ancora più grande. 

Domani ripartirà con la formula jolly, una concessione data dal nuovo regolamento della gara, il che significa però che lo farà fuori classifica generale ma apparirà in qualla di tappa.

di Roberto Pagnanini

 

 

 

Sponsor

Maury's di Via Narni
Mediapoint Group
Sipace group autocarrozzeria