MotoGp: In Tailandia petrucci chiude nono, di Roberto Pagnanini

Danilo Petrucci ha chiuso il GP della Tailandia in nona posizione dopo essere scattato dalla seconda fila dello schieramento; autore di alcuni sorpassi durante la prima tornata, Danilo ha poi iniziato a girare con gli stessi tempi del gruppo in lotta per la sesta posizione ma non è riuscito a recuperare il gap da Rossi, che lo precedeva, ed ha tagliato il traguardo al nono posto.

Una gara vinta da Marc Marquez all'ultima curva dopo un bel duello con il connazionale Fabio Quartararo mentre sul terzo gradino del podio è salito Maverick Vinales; nel giorno in cui Marquez conquista il suo ottavo titolo mondiale, il sesto nella MotoGp, Andrea Dovizioso si conferma in seconda posizione con 110 punti di distacco e, a seguire, Rins a 48 dall'italiano mentre Danilo Petrucci scende al quinto posto con un distacco di 1 punto da Viñales .

“Senza dubbio oggi ho fatto un piccolo passo avanti rispetto alle mie ultime gare, ma ci manca ancora qualcosa per tornare a lottare per le prime cinque posizioni - ha dichiarato Petrucci -. Era il mio obiettivo anche in questa gara ma purtroppo nei primi giri non sono riuscito ad essere abbastanza veloce e dopo, anche se avevo un buon passo, ero ormai troppo lontano dal gruppo dei piloti che mi precedevano. Alla fine abbiamo portato a casa un po’ di punti ma non era questo il risultato che volevo: a Motegi fra quindici giorni la mia situazione dovrà cambiare”.

La MotoGP si sposta nel Paese del Sol Levante dove, fra due settimane, si disputerà il GP del Giappone in programma sul circuito Motegi Twin Ring dal 18 al 20 ottobre prossimi.  

 

Sponsor

La Chianina Carni
La Cruda
La Leo