MotoGp: Problemi all'anteriore, Petrucci chiude nono, di Roberto Pagnanini

Al termine di un GP del Giappone dove Marc Marquez è sempre più super  e con la decima vittoria stagionale regala anche il mondiale marche alla Honda, dove Andrea Dovizioso conquista il terzo posto alle spalle di Quaratraro e raggiunge il traguardo dei 100 podi in carriera nel motomondiale, Danilo Petrucci, scattato dalla terza fila, ha perso diverse posizioni nella prima metà di gara riuscendo poi a chiudere nono.

Ancora tanti problemi con il pneumatico anteriore alla base del risultato che lo vede ancora lontano dai primi; Danilo Petrucci resta al quinto posto nella classifica iridata con Quartararo a 6 punti ma l'obbiettivo di entrare nei primi tre si fa sempre più difficile.

“Non posso essere soddisfatto del mio risultato, anche se ho lottato moltissimo in gara - ha dichiarato Danilo Petrucci al termine del GP del Giappone corso sul tracciato di Motegi -.Purtroppo ho faticato molto nei primi giri con la gomma anteriorec he si è scaldata troppo, ma quando sono riuscito a riportarla alla temperatura giusta ho iniziato a girare con dei buoni tempi e, nell’ultima parte di gara, sono stato veloce. Mi manca ancora qualcosa per tornare a fare delle gare al top, però sento che sto tornando vicino al mio livello di inizio stagione. E’ chiaro che dobbiamo e vogliamo fare di più e fortunatamente l’Australia è solo tra una settimana”.

 

 

 

Sponsor

Macelleria Da Ida
Maury's di Via Narni
Mediapoint Group