MotoGp: Petrucci trova un raggio di sole tra la pioggia di Le Mans

Il meteo variabile è stato ancora il grande protagonista del Gran Premio di Francia disputatosi oggi sul circuito di Le Mans.

La MotoGP infatti, se era iniziata con condizioni di asciutto, a causa di un forte acquazzone ha visto i piloti costretti a cambiare moto dopo soltanto cinque giri, cosa che ha causato un inevitabile rimescolamento delle carte in tavola che, insieme alle molte cadute, ha trasformato la gara in una vera roulette. In tutto questo, Danilo Petrucci in sella alla sua KTM RC16, ripartito in dodicesima posizione, con il progressivo asciugarsi dell'asfalto e guidando con quella fiducia che lo caratterizza in queste condizioni cosi particolari, è riuscito a rimontare sino al quinto posto finale. Per la cronaca, il GP se l'è aggiudicato Jack Miller su Ducati, il secondo in questa stagione, che ha preceduto il compagno di marca Zarco e Fabio Quartararo. Gara sfortunata per Marc Marquez che è scivolato per ben due volte; stessa sorte è toccata anche a Mir, Rins, Savadori, Oliveira e Aleix Espargarò. Morbidelli, ultimo, ha concluso a quattro giri mentre Valentino Rossi ha chiuso undicesimo giusto davanti a suo fratello Luca Marini. In calssifica mondiale, Fabio Quartararo precede un tris Ducati composto da Bagnaia, Zarco e Miller. Danilo Petrucci con gli undici punti odierni risale fino alla sedicesima posizione.

"Sono molto, molto contento di questa gara! - ha esordito Danilo Petrucci nel post gara -. La situazione era piuttosto critica ed io l'ho complicata ulteriormente commettendo un piccolo errore nel cambio moto non inserendo la prima marcia, il che mi ha fatto perdere alcune posizioni. Era davvero facile commettere un errore quando siamo rientrati in gara con gomme da bagnato. Comunque una top 5 è sempre un risultato molto buono. Stiamo iniziando ad abituarci di più alla moto. Di sicuro volevo salire sul podio ma per far questo devo migliorarmi ancora ed essere un po 'più veloce. Dobbiamo sicuramente migliorare le nostre qualifiche".

 

 

Sponsor

La Chianina Carni
La Cruda
La Leo