MotoGp: Petrucci FP3, l'unico sotto il muro dell'1.37, di Roberto Pagnanini

1.36.957 Con questo tempo Danilo Petrucci ha fatto registrare il miglior crono al termine delle FP3, unico pilota capace di scendere sotto l'1.37 sui 4.400 metri del tracciato andaluso di Jerez de la Frontera.

Ottimo risultato che gli permette di guardare con giusto ottimismo alle qualifiche del pomeriggio quando si deciderà la griglia di partenza del GP di Spagna; dietro di lui Marc Marquez e poi a seguire Quartararo, Dovizioso, suo compagno di squadra in sella alla GP19 di Borgo Panigale, Mir e Rins, vincitore dell'ultima gara svoltasi in Texas.

Attardati Lorenzo e Rossi, rispettivamente in decima e undicesima posizione, ma c'è da dire che i distacchi sono risultati molto piccoli tanto che i primi sedici piloti sono racchiusi in poco pià di 9 decimi.

 

 

 

Sponsor

Il Lingotto
La Chianina Carni
La Cruda

 

Galleria fotografica