MotoGp: A Misano Danilo Petrucci sarà costretto a partire di "rincorsa", di Roberto Pagnanini

Seconda pole stagionale, ed ottava in MotoGp, per Maverick Vinales che oggi sul tracciato Marco Simoncelli di Misano Adriatico, in vista del GP di San Marino e della Riviera di Rimini, ha fermato il cronometro sull'1.32.265. 

Una giornata da dimenticare per Danilo Petrucci che non è riuscito nell'intento di entrare direttamente nella Q2 e si è dovuto giocare cosi l'accesso disputando la Q1 che però, ha chiuso in settima posizione. Nel computo generale, il pilota ternano dovrà cosi accontentarsi di una piazza in sesta fila tra Jack Miller e Jorge Lorenzo. 

Per la cronaca, alle spalle del poleman Vinales c'è da segnalare la presenza di Pol Espargarò che ha fatto registrare la miglior prestazione in assoluto in prova della KTM; con il tempo di 1.32.560, lo spagnolo ha preceduto a sua volta Fabio Quartararo sul Yamaha. 

La seconda fila dello schieramento è multimarca con Morbidelli, Marquez e Dovizioso rispettivamente in sella alla Yamaha, Honda e Ducati; anche qui  da segnalare come per il Pentacampeon sia la prima volta quest'anno che conclude le prove fuori da primi tre posti.

 

 

Sponsor

La Leo
La Ternana Caravan