MotoGp: Danilo Petrucci quarto tempo e seconda fila a Valencia, di Roberto Pagnanini

Ci ha provato Danilo Petrucci a sfruttare quel feeling che aveva dimostrato durante tutti i turni di prove disputate in vista del Gran Premio della Comunitad Velenciana ma, alla fine, tra lui e Viñales, autore della pole position ci sono un decimo e quattro posizioni. 1'31"312 per lo spagnolo, 1'31"414 per il ternano che, nel giro buono, aveva dato l'illusione di farcela accendendo anche un casco rosso nel secondo settore. Con Andrea Iannone e Maverick Viñales recuperati dalla Q1 e Marc Marquez out per una caduta durante il primo giro delle prove che rientra al box, dando la sensazione di avere la spalla sinistra lussata che viene riposizionata in tempi record tanto da permettergli di riprendere la via della pista, Danilo Petrucci conclude la sua era da pilotaprivato, prendendo il via dalla seconda fila dello schieramento. Lo farà scattando dietro a Viñales appunto, Rins e Dovizioso e davanti a Marc Marquez, Pol Espargaro ed Andrea Iannone. Per la cronaca,  Dani Pedrosa al suo ultimo gp è nono, Zarco, in lotta con Petrucci per il titolo di Best Independent Rider, è undicesimo, Jorge Lorenzo, al rientro, tredicesimo e Valentino Rossi addiruttura sedicesimo, costretto quindi a partire dalla sesta fila.

 

 

Sponsor

La Cruda
La Leo
La Ternana Caravan

 

Galleria fotografica