MotoGp: Conluse le prime prove ad Austin, Petrucci tredicesimo, di Roberto Pagnanini

Si corre ad Austin in Texas il terzo gran premio del Motomondiale 2019 e, dopo le prove libere del venerdì, Danilo Petrucci e la sua GP19 chiudono la giornata in tredicesima posizione.

Il pilota ternano paga un ritardo di circa un secondo da Maverick Vinales autore del primo tempo che, insieme a Marc Marc Marquez, è stato l'unico capace a scendere sotto il muro del 2.04; la prima rossa in classifica è quella di Jack Miller, quarto, mentre anche Pecco Bagnaia undicesimo, precede Andrea Dovizioso sull'altra Ducati factory.

Una giornata di prove destinata come sempre alla ricerca del miglior assetto e di un setting capace di far lavorare a dovere gli pneumatici, cruccio sempre più grande per tutti i piloti, sopratutto in un tracciato, quello texano, caratterizzato da poco grip.

"Siamo riusciti a migliorarci nel corso della giornata ma non ho ancora trovato la giusta fiducia in sella - ha dichiarato Petrucci a fine giornata -. Nonostante mi sentissi più a mio agio nel secondo turno, non sono però riuscito a chiudere nei primi dieci nel time attack finale, cosa che complica un pò i nostri piani per domani dal momento che è previsto brutto tempo. Non abbiamo un problema in particolare da risolvere e questo, sotto certi punti di vista, rende più difficile il lavoro sull'assetto. Dobbiamo migliorare dal punto di vista del grip e della stabilitàper riuscire ad essere più costanti. Non posso essere soddisfatto della nostra posizione ma abbiamo ancora delle soluzioni da provare e sono convinto che potremo fare passi avanti domani"

 

 

Sponsor

Lillero
Lipparoni auto service
Living Apartohtel Bucarest

 

Galleria fotografica