MotoGp: Conclusi i test a Valencia, Petrucci quinto a 2 decimi da Viñales, di Roberto Pagnanini

Si è conclusa anche la seconda giornata di test sul tracciato Ricardo Tormo di Valencia al termine della quale, tutti i piloti si sono migliorati rispetto ai tempi fatti registrare ieri.

Danilo Petrucci in sella alla Ducati ufficiale ha chiuso in quinta posizione a due decimi dallo spagnolo Viñales su Suzuki cosi come alle spalle di Dovizioso, Marqez e Miller; per il pilota ternano sono stati ben 60 i giri portati a termine ed il miglior tempo in 1'30"959, lo ha fatto segnare al 57 passaggio. 

Anche oggi i piloti sono scesi in pista solo in tarda mattinata nel momento in cui la pista si è completamente asciugata dopo la pioggia scesa durante la notte; Danilo, cosi come Dovizioso, ha concentrato il suo lavoro sulla versione 2019 della Desmosedici GP, ottenendo dei riscontri positivi chiudendo come detto in quinta posizione.

“Sono contento di questo secondo giorno di test perché abbiamo potuto provare molte cose e siamo stati costantemente veloci, sempre davanti nella classifica dei tempi - ha dichiarato Danilo -. Sono riuscito a girare con regolarità su ottimi tempi, anche se non abbiamo fatto molte prove con setup diversi, e questo significa che la moto 2019 ha una buona base. Alla fine mi è mancato solo un giro secco, ma sono molto contento di come lavora la squadra, con molti più ingegneri che mi aiutano, e questo ha fatto la differenza.”

I piloti della MotoGP torneranno in pista la prossima settimana sul circuito di Jerez de la Frontera dove, il 28 e 29 novembre prossimi, sono previsti gli ultimi due giorni di test ufficiali di quest’anno.

 

Sponsor

Clinica iPhone
Colibry
D'Antonio pasticceria

 

Galleria fotografica