MotoGp: Conclusi i test IRTA a Jerez, Danilo Petrucci secondo nella combinata, di Roberto Pagnanini

Con la seconda giornata di test ufficiali MotoGP sul circuito di Jerez de la Frontera si è anche conclusa l’attività in pista del 2018 con le squadre che sono attese adesso da due mesi di pausa invernale; i piloti infatti, saliranno di nuovo in sella all’inizio del prossimo anno in Malesia dove, dal 6 all’8 febbraio, si svolgerà la tradizionale prima sessione di test ufficiali 2019, con i tre giorni di prove previsti sul circuito di Sepang.
 
Al termine della due giorni andalusa, e per quello che concerne la classifica combinata, Danilo Petrucci, 1'37"968, ha chiuso in seconda posizione a soltanto 23/000 del giapponese Nakagami in sella alla Honda LRC del team di Lucio Cecchinello, mettendosi alle spalle Marc Marquez e Maverick Viñales.  Per ciò che invece concerne la sola giornata di oggi, Danilo ha completato 68 giri, il migliore in 1:38.109, ed ha chiuso la sessione in quinta posizione, mentre Andrea Dovizioso, suo compagno di squadra sempre sella Ducati ufficiale, ha terminato all’ottavo posto in 1:38.292.

“Dopo quattro giorni di test a Valencia e a Jerez sono molto contento del lavoro che abbiamo fatto - ha dichiarato il pilota ternano -. Abbiamo provato tante soluzioni diverse però il mio feeling con la moto è sempre rimasto buono e quindi sono soddisfatto. Per me è la prima volta in un team ufficiale, con un metodo di lavoro nuovo, ma sono davvero molto contento dell’ambiente che ho trovato nel box. In questi giorni abbiamo raccolto tanti dati importanti per lavorare questo inverno e definire le soluzioni migliori per il prossimo anno.”


 

 

Sponsor

Gerba pneumatici
Il Lingotto
Jean Louis David c.c. Cospea

 

Galleria fotografica